Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Pioggia a Genova, cede la diga contenimento del greggio realizzata sul Polcevera
Cerca la tua anima gemella
Pioggia a Genova, cede la diga contenimento del greggio realizzata sul Polcevera

Pioggia a Genova, cede la diga contenimento del greggio realizzata sul Polcevera

La barriera non ha resistito allʼinnalzamento del livello del corso dʼacqua. Si teme che il petrolio possa ora finire in mare. La Capitaneria ha dichiarato lo stato di emergenza locale

 

Una diga creata sul torrente Polcevera, a Genova, per contenere il greggiofuoriuscito domenica dall’oleodotto Iplom ha ceduto a causa della pioggia. “Speriamo che reggano le panne oceaniche”, ha detto l’assessore comunale alla Protezione civile, Gianni Crivello. Un altro argine è stato aperto dai tecnici per evitare che il livello d’acqua nel torrente si innalzasse ulteriormente: ora il rischio è che altro greggio possa arrivare in mare.

 

 

Dichiarato lo stato d’emergenza locale - ”La situazione è complicata, non sappiamo quanto greggio potrà finire in mare – spiega ancora Crivello -. La Capitaneria di porto è riunita e ha dichiarato lo stato di emergenza locale”.

Con la proclamazione dello stato di emergenza locale si possono prendereiniziative a difesa delle spiagge che potrebbero essere investite dalle chiazze di idrocarburi. Mobilitati battelli e gommoni per recuperare il greggio finito in mare. Il greggio dopo essere finito sulla spiaggia di Pegli, venerdì è comparso anche nel mare di Ponente, nel Savonese.

 

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com