Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Scienze » Stella misteriosa che pulsa, sembrano di essere i segnali degli Alieni
Cerca la tua anima gemella
Stella misteriosa che pulsa, sembrano di essere i segnali degli Alieni

Stella misteriosa che pulsa, sembrano di essere i segnali degli Alieni

Uno studio pubblicato in ottobre 2016 ha registrato il rilevamento di impulsi luminosi dispari provenienti da 234 di 2,5 milioni di stelle osservate dal telescopio da 2,5 metri, la Sloan Digital Sky Survey in New Mexico (nella foto qui). Questi impulsi sono in linea con i segnali che gli alieni intelligenti potrebbero produrre, gli autori dello studio hanno sostenuto.
Credit: SDSS / Fermilab Media Servizi / NASA visiva

 

Strani impulsi di luce cosmica potrebbero essere i segnali provenienti da centinaia di differenti civiltà aliene – o solo l’ultimo falso allarme nella ricerca tortuosa per gli extraterrestri.  

Questo mese, due astrofisici Ermanno Borra e Eric Trottier, da Laval University di Quebec Canda, hanno annunciato di aver individuato segnali luminosi misteriosi provenienti da 234 diverse stelle della nostra Via Lattea . Questi impulsi corrispondono al profilo di segnali Borra, già visto in un documento del 2012, ha predetto che gli alieni intelligenti potrebbero utilizzare per ottenere la nostra attenzione, scrivono  gli autori della scoperta.

“Abbiamo scoperto che i segnali rilevati hanno esattamente la forma di un segnale extraterrestre già  annunciato nella pubblicazione precedente e sono quindi in accordo con questa ipotesi”, il duo ha scritto sul giornale, che è stato pubblicato online il 14 ottobre nel rivista pubblicazioni della Società Astronomica del Pacifico. 13 Modi per cacciare  la vita inteligente Aliena ]

“Il fatto che si trovano solo in una frazione molto piccola di stelle in un intervallo spettrale stretta centrato vicino al tipo spettrale del sole è anche in accordo con l’ipotesi delle civiltà aliene”, i ricercatori hanno aggiunto in studio . (Borra e Trottier hanno esaminato gli spettri di 2,5 milioni di stelle in esame dal Sloan Digital Sky Survey, che utilizza un telescopio situato in New Mexico.)

 

Ma non troppo eccitato: Borra e Trottier hanno detto che le osservazioni supplementari sono necessari per confermare questa ipotesi, e gli astronomi esterni sono ancora più enfatici su questo punto. Infatti, una sana dose di scetticismo è giustificato, ha detto Seth Shostak, astronomo senior presso il SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence) Institute di Mountain View, California.

“Sarebbe come noi che siamo in attesa di inviare gli stessi segnali come gli alieni alla loro volta – anche se non ha il  senso”, ha detto Space.com. ”Se fossi un ragazzo di scommesse, scommetto questo che è un artefatto del modo in cui i loro dati sono trattati della scoperta.”

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com