Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Scienze » Strani, nuovi mondi: Il pianeta alieno scoperto del 2013
Cerca la tua anima gemella

Strani, nuovi mondi: Il pianeta alieno scoperto del 2013

Concezione di un artista del piccolo pianeta alieno Kepler-37b, che è leggermente più grande della luna  e orbita attorno alla sua stella ospite ogni 13 giorni. È probabile che ha una temperatura superficiale di un eccesso di 400 gradi C (700 ° F). . Immagine rilasciato 20 febbraio 2013 Credit: NASA / Ames / JPL-Caltech

Il pianeta extrasolare più …

Review Overview

VideoTV4

Summary : Anche se gli astronomi hanno fatto un sacco di emozionanti scoperte come pianeti extrasolari durante l'anno passato.

0

Illustrazione artistica di Kepler-37bConcezione di un artista del piccolo pianeta alieno Kepler-37b, che è leggermente più grande della luna  e orbita attorno alla sua stella ospite ogni 13 giorni. È probabile che ha una temperatura superficiale di un eccesso di 400 gradi C (700 ° F). . Immagine rilasciato 20 febbraio 2013 Credit: NASA / Ames / JPL-Caltech

Il pianeta extrasolare più piccolo

 Nel mese di febbraio, gli astronomi hanno annunciato la scoperta di Kepler-37b, il più piccolo mondo alieno mai trovato intorno a una stella simile al Sole. Il pianeta è circa 2.400 miglia (3.900 km) di larghezza, il che rende solo leggermente più grande della luna terrestre. [ I 9 pianeti extrasolari che potrebbero ospitare la vita Aliena ]

Kepler-37b , che è stata notata dal prolifico telescopio spaziale Kepler della NASA, si trova a circa 215 anni luce dalla Terra. L’esopianeta è probabilmente troppo caldo per ospitare la vita come noi la conosciamo, ma sfreccia attorno alla sua stella madre una volta ogni 13 giorni.

 

Il mondo più simile alla Terra ancora

Anche quest’anno, i ricercatori hanno trovato la cosa più vicina a un gemello della Terra in termini di dimensioni e la composizione, anche se è troppo caldo per sostenere la vita come noi la conosciamo.

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com