Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Scienze » Il cambiamento climatico e gli scherzi con asse terrestre
Cerca la tua anima gemella
Il cambiamento climatico e gli  scherzi con asse terrestre

Il cambiamento climatico e gli scherzi con asse terrestre

Prima del 2000, l'asse di rotazione della Terra stava andando alla deriva verso il Canada (globo a sinistra). . Cambiamento climatico-driven perdita di ghiaccio in Groenlandia, Antartide e altrove sta tirando la direzione della deriva verso est Credit: NASA Jet Propulsion Laboratory

Prima del 2000, l’asse di rotazione della Terra stava andando alla deriva verso il Canada (globo a sinistra). . Cambiamento climatico-driven perdita di ghiaccio in Groenlandia, Antartide e altrove sta tirando la direzione della deriva verso est Credit: NASA Jet Propulsion Laboratory

 

La rotazione della Terra è una costante nella nostra vita. E ‘letteralmente il motivo per cui la notte segue il giorno.

E mentre questo ciclo non sta andando via, il cambiamento climatico sta scompigliando con l’asse su cui la nostra fiera pianeta gira. La fusione di ghiacci,  ha causato una deriva in movimento polare, un termine un po ‘esoterica che raccontano gli scienziati  sul clima del passato e futuro, ed è fondamentale nei calcoli di GPS e con la comunicazione satellitare.

Motion Polar riferisce alla oscillazione periodica e la deriva dei poli. E ‘stato osservato da più di 130 anni, ma il processo è in corso per ogni guidate da spostamenti di massa all’interno della Terra, nonché quelli sulla superficie. Per decenni, il polo nord era stato lentamente alla deriva verso il Canada, ma c’è stato un cambiamento nella deriva circa 15 anni fa. Ora è diretto quasi direttamente lungo il meridiano di Greenwich (Eh scusate a Canada nessun polo del Nord per voi, eh).

 

 

 

Come molti altri processi naturali grandi e piccoli, da  livelli del mare  e gli  incendi , cambiamenti climatici è anche gioca  un ruolo in questi cambiamenti.

“Dal momento che circa 2000, c’è stato un radicale cambiamento in questa direzione generale”,  Surendra Adhikari , un ricercatore del Jet Propulsion Laboratory della NASA, ha detto. “E ‘a causa del cambiamento climatico senza dubbio. E ‘correlato a lastre di ghiaccio, in particolare la calotta glaciale della Groenlandia. ”

Questo strato di ghiaccio  ha visto la sua velocità di perdita di ghiaccio e ha perso una media di 278 miliardi di tonnellate di ghiaccio l’anno a partire dal 2000 come temperature calde.  L’Antartide  ha perso 92 miliardi di tonnellate all’anno per tutto questo tempo, mentre altri stashes di ghiaccio dall’Alaska alla Patagonia sono anche fusione e l’invio dell’acqua dagli oceani,  ridistribuendo il peso  del pianeta terra.

Adhikari e il suo collega Erik Ivins  pubblicato i loro risultati  sulla Scienza  avanzata il Venerdì, mostrando che la fusione del ghiaccio spiega circa il 66 per cento della variazione dello spostamento dell’asse di rotazione della Terra, in particolare con le rapide perdite che si verificano in Groenlandia.

E ‘un enorme sconvolgente processo su scala globale, ma immagino che come una trottola. Spinning un top con un mucchio di centesimi su causerà oscillazione e la deriva in un determinato modello. Se  l’oscillazione e la deriva saranno leggermente diversi.

Questo è in sostanza quello che il cambiamento climatico sta facendo, tranne che invece di pochi centesimi, è di ghiaccio e invece di una cima, è il pianeta. Basti dire, la posta in gioco  un po ‘più alta.

Perdita di ghiaccio spiega la maggior  parte. Il resto può essere in gran parte messo dalle  siccità e forti piogge in alcune parti del globo. Adhikari ha detto che questa conoscenza potrebbe essere utilizzato per aiutare gli scienziati ad analizzare i casi passati di turni di movimento polari e delle precipitazioni, nonché rispondere alle domande circa i futuri cambiamenti del ciclo idrologico .

Il ghiaccio  è destinato a continuare la sua fusione e con essa, si prevede che il movimento polare continua  a cambiare.

“Quello che posso dirvi è ci aspettiamo una grande perdita di massa da West dell’Antartide e della Groenlandia che le lastre di ghiaccio e che significherà che la direzione generale del polo non tornerà in Canada per certo”, ha detto Adhikari.

Se si continua a muoversi lungo il meridiano di Greenwich o snoda su un altro modo Resta da vedere, però.

“Questo dipende fortemente dalla regione in cui il ghiaccio si scioglie, o se l’effetto del ghiaccio si sciolgono sarebbe controbilanciato da un altro effetto (per aumento ad esempio il livello del mare, è aumentato di accumulo dell’acqua in continenti, cambiamenti di zone climatiche),” Florian Seitz , il direttore di tedesco geodetico Research Institute, ha detto in una e-mail.

Nel qui e ora, turni di movimento polari importa per le osservazioni astronomiche e forse ancora più importante per la persona media, calcoli GPS.

L’articolo originale sul clima centrale . 

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com