Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Ultime Notizie » L’Egitto a un passo dal colpo di Stato. Alle 17 scade l’ultimatum dei militari
Cerca la tua anima gemella
L’Egitto a un passo dal colpo di Stato.  Alle 17 scade l’ultimatum dei militari

L’Egitto a un passo dal colpo di Stato. Alle 17 scade l’ultimatum dei militari

Il presidente egiziano annuncia in tv che non si dimetterà. “Proteggerò democrazia con mia vita”. Le Forze Armate: “Trovi subito accordo con opposizione o se ne vada”

IL CAIRO - È il giorno più importante per l’Egitto del post-Mubarak, il giorno in cui potrebbe scattare il colpo di Stato dell’esercito contro il presidente Mohammed Morsi. L’ultimatum dei militari scade alle 17 e anche il giornale Al Ahram – controllato dal governo egiziano e molto autorevole – lo mette nero su bianco: “Oggi o Morsi si dimette o sarà deposto dall’esercito”. Essam el-Erian, esponente di rango del Partito Libertà e Giustizia, braccio politico dei Fratelli Musulmani, movimento islamico di cui il presidente Morsi è espressione, fa sapere che “la gente non se ne starà tranquilla di fronte a una ribellione dei militari. La libertà è più preziosa della vita”.

Cairo-Morsi

[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136196-df37fcbc-d7de-41dd-87f5-e36fa405d9e0.jpg]160
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136265-02c71e10-9c53-4db9-8aec-aee9e8e3bd9c.jpg]140
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136312-d677b4ce-45d0-4a48-95ac-946de0ed5717.jpg]130
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136327-fc95d9c8-1b41-4b67-97c2-f85b7448f0d8.jpg]110
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136407-eb4f8bee-e0ad-4b19-b870-448e94d6a710.jpg]100
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136413-ca9a2d8d-0439-4940-88c7-6ed6416fc207.jpg]100
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136735-e5ef257f-be40-40da-96d4-cedf442b76a5.jpg]110
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136846-1f7bfab1-358d-4b41-80eb-cf9bc6ae8382.jpg]110
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160136918-998c7c37-83cd-44c8-9ed9-c637294ab626.jpg]100
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160137102-01d35f07-8f97-4d18-a8dc-4410ee92652b.jpg]100
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160137529-bbec5398-3904-4f44-a1fb-1beb371caca0.jpg]100
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160137593-cfa9bc00-d2fd-433f-afc3-75732f4b4205.jpg]100
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160137609-f7dccb77-b99f-4fec-99d7-b68611d7a00e.jpg]90
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160137625-f07263c2-9e96-425c-901b-0a4abbac9a55.jpg]90
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160137650-9e870baa-5c96-481c-8f6e-2315254322b6.jpg]90
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160137706-2fc7dfca-8a84-4527-8cd3-102efa7b1957.jpg]100
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160138468-9378aab2-eb15-4940-af0e-37879e19aa0a.jpg]90
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160138506-908b75a6-36ca-40b1-bf32-6149037e2800.jpg]90
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160138513-427ca460-bffb-4e87-aebe-011471a59b44.jpg]90
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_160138671-a56bd17c-0065-4938-853e-4a0e3cfffea7.jpg]80
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protest-jsw-01-ss_full.jpg]60
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protest-jsw-02-ss_full.jpg]40
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protest-jsw-04-ss_full.jpg]50
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protest-jsw-10-ss_full.jpg]60
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-01-ss_full.jpg]50
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-02-ss_full.jpg]50
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-03-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-04-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-05-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-06-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-07-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-08-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-09-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-10-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-11-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130701-cairo-protests-12-ss_full.jpg]51
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130702-egypt-protest-01-ss_full.jpg]40
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130702-egypt-protest-02-ss_full.jpg]40
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_ss-130702-egypt-protest-03-ss_full.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073734506-64fe89c8-8c55-49fa-a1d8-b3017960053b.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073734609-32674c23-7a37-43cb-95e9-3e7f07a896b0.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073734622-fae2b725-45ba-4501-97da-7c003df65f0f.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073734649-fde47f4a-8c47-4739-8ca8-71c2f1700f3e.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073734853-b6da939d-162e-43cd-9e24-b75c06df8b25.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073735098-b67ec6e8-663b-4739-80ac-d0727ecab712.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073735231-d308b4eb-722c-4e8e-b7ea-c7817a89d7f8.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073735612-5592ac6a-f9fd-45ab-84d4-21ac884c879b.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073735694-e37e0e6b-4468-4e43-8e8b-2be7e908b4bf.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073735769-d74d4ecd-1953-43f4-986e-7703c47b78e3.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073735777-986eb68a-2a60-4d16-b918-7f07db2f3840.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073735821-f182f760-05f1-4ab8-8196-21c3e6dc550f.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073736135-07603812-0e05-4c7b-931f-5f1be8e959ed.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073736240-2d18ab15-131d-4568-8be8-08912b5d8099.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/cairo-morsi/thumbs/thumbs_073737580-2b5eb271-b81f-425c-add7-2eece7499a6b.jpg]20
L’escalation sembra inevitabile, dopo le manifestazioni e le prese di posizione delle ultime settimane. Domenica sono scese in piazza in tutto il Paese molti milioni di persone (c’è chi dice addirittura 13), come culmine delle manifestazioni. E solo ieri notte un altro milione era in piazza Tahrir, con scontri e morti in tutto il Paese: 23 le vittime, la maggior parte in un singolo episodio all’esterno dell’università del Cairo di Giza. E il bilancio delle vittime degli scontri da domenica scorsa arriva a quota 39.

Al Ahram conferma anche le indiscrezioni sulla bozza di road map messa a punto dai vertici militari: governo di transizione guidato da un militare, consiglio presidenziale di tre membri guidato dal capo della Corte suprema, nuova Costituzione da stilare nei 9-12 mesi di interim prima di nuove elezioni. Fonti dell’esercito hanno però negato simili anticipazioni di stampa, spiegando che il prossimo passo sarà chiedere a “esponenti politici, sociali ed economici” la loro visione di una road map.

In serata, Morsi è apparso alla Tv di Stato per ribadire il suo “no” alla richiesta di dimissioni. “Le elezioni egiziane sono state libere e rappresentative della volontà popolare”. ha detto, aggiungendo di essere il “primo leader egiziano ad essere stato eletto democraticamente”. “Ho ammesso di aver fatto degli errori” ha però aggiunto Morsi. “La corruzione e altre sfide ereditate dal vecchio regime, rimangono, ci vuole tempo per risolverle”.

Il discusso esponente islamista ha quindi sottolineato come “il prezzo per preservare la legittimità” sia “la mia stessa vita”. Ha inoltre ricordato di operare “sulla base della sola legittimità conferitagli dalla Costituzione”: legittimità, ha aggiunto, che costituisce “l’unica garanzia” possibile contro il divampare di un “conflitto intestino”.

Secca e durissima la risposta del Consiglio Supremo delle Forze Armate egiziane: sulla sua pagina Facebook l’organismo a capo dell’esercito si dice “pronto a morire per difendere il popolo dell’Egitto contro i terroristi, i radicali o i pazzi”.

Un appello alla moderazione e al dialogo è stato lanciato da Catherine Ashton, alto rappresentante Ue per la politica estera. “Lo scontro non può essere una soluzione – ha dichiarato la diplomatica -. La soluzione all’impasse attuale non può che essere politica e non può che fondarsi su un dialogo sostanziale ed esaustivo”.

Catherine Ashton ha inoltre denunciato gli abusi sessuali compiuti contro alcune manifestanti. Secondo Human Rights Watch, negli ultimi giorni sono state un centinaio le aggressioni a sfondo sessuale nella sola piazza Tahrir e nei suoi dintorni a margine delle manifestazioni anti-Morsi. “Chiedo a tutte le parti di dare prova di moderazione e ribadisco il mio appello affinché questo movimento di contestazione si svolga pacificamente e in maniera non violenta”, ha chiesto la Ashton.

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com