Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Ultime Notizie » Mandela, Obama non andrà in ospedale. “Rispetto per la volontà della famiglia”
Cerca la tua anima gemella
Mandela, Obama non andrà in ospedale. “Rispetto per la volontà della famiglia”

Mandela, Obama non andrà in ospedale. “Rispetto per la volontà della famiglia”

Previsto un incontro in forma privata con i familiari dell’ex presidente sudafricano ricoverato dall’8 giugno per un’infezione polmonare

Il presidente Obama arriva con la famiglia in Sudafrica (CNN)

PRETORIA - Il presidente americano, Barack Obama, non andrà in ospedale a visitare Nelson Mandela. Lo ha riferito la Casa Bianca in una nota. “In segno di rispetto per la serenità di Nelson Mandela e della volontà della famiglia, Obama e la moglie Michelle non andranno in ospedale”, si legge nel messaggio.

Il presidente degli Stati Uniti e sua moglie sono arrivati ieri sera in Sudafrica. Incontreranno in forma privata i familiari di Mandela. L’ex presidente sudafricano ricoverato dall’8 giugno scorso in un ospedale di Pretoria per un’infezione polmonare.

Incomincia oggi la visita di Obama in Sudafrica. Il programma del presidente, arrivato ieri sera all’aeroporto militare di Pretoria accompagnato dalla moglie Michelle e dalle figlie Malia e Sasha, prevede in mattinata un incontro con il presidente sudafricano Jacob Zuma. Dopo andrà a Soweto per incontrare gli studenti in uno dei luoghi simbolo della resistenza all’apartheid. “Il presidente parlerà dell’eredità

di Nelson Mandela, un tema che occuperà molto del nostro tempo in Sudafrica”, ha detto il consigliere aggiunto alla Sicurezza Usa, Ben Rhodes.

Domani è prevista invece una visita a Robben Island, la prigione dove Mandela ha trascorso 27 anni e dove ha probabilmente contratto l’infezione polmonare all’origine dei suoi continui ricoveri, l’ultimo dei quali l’8 giugno scorso, a causa della quale rimane in condizioni “critiche, ma stabili”.

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com