Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Scienze » Scoperte altre 2 lune di Urano
Cerca la tua anima gemella
Scoperte altre 2 lune di Urano

Scoperte altre 2 lune di Urano

Analizzando le immagini catturate nel 1986 dalla sonda Voyager 2

 

Urano ha altre due lune, oltre alle 27 finora note, e sono state scoperte grazie ai dati inviati a Terra 30 anni fa dalla sonda Voyager 2, catturati nel passaggio ravvicinato al pianeta del 1986. Uscita sul sito ArXiv, la notizia della scoperta è in via di pubblicazione sull’Astronomical Journal. A scovare le due nuove, piccole lune, negli anelli di Urano è stato un giovane studente di dottorato dell’università dell’Idaho, Rob Chancia.

Un nuovo punto di vista
A segnalare la possibile presenza delle nuove lune è stata la variazione periodica del materiale sia nell’anello ‘alfa’, uno degli anelli più brillanti di Urano, sia nell’anello ‘beta’. In entrambi gli anelli si nota “qualcosa che rompe la simmetria”, ha osservato Matt Hedman, che ha lavorato con Chancia all’analisi dei dati del Voyager 2. I due astronomi hanno potuto notare l’anomalia grazie al lungo esercizio fatto studiando i dati della sonda Cassini, che da oltre dieci anni sta inviando spettacolari immagini degli anelli di Saturno, delle loro caratteristiche e delle lune che ospitano. Per questo Hedman e Chancia sono stati in grado di analizzare i dati della missione Voyager in modo nuovo, scoprendo analogie.

Due lune piccolissime
Secondo le prime stime le due lune sono davvero molto piccole, con un diametro compreso fra 4 e 14 chilometri. Oltre che per le loro dimensioni, sono particolarmente difficili da vedere a causa del materiale scuro che le ricopre. “Gli strumenti del Voyager 2 – ha osservato Hedman – non erano abbastanza sensibili da vederle”.

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com