Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Ultime Notizie » Spagna, treno deragliato: “Andava a 190 km” Fonti locali: “C’è un italiano tra i feriti
Cerca la tua anima gemella
Spagna, treno deragliato: “Andava a 190 km”  Fonti locali: “C’è un italiano tra i feriti

Spagna, treno deragliato: “Andava a 190 km” Fonti locali: “C’è un italiano tra i feriti

MADRID - Alla Farnesina non risulta la presenza di un gruppo di italiani sul treno deragliato vicino Santiago de Compostela, segnalata dalla stampa spagnola, ma fonti ufficiali locali danno per certa la presenza di un italiano tra i feriti. E’ il governo della Galizia ad affermarlo, citato dal quotidiano El Mundo: il delegato per la sanità nella giunta, …

Review Overview

By VideoTV4

Summary : Verifiche sulla presenza di un connazionale, riferita dalla stampa locale. Il governo: "causa della tragedia l'alta velocità". Probabile errore umano: il macchinista, secondo il Pais, ha detto di aver preso la curva ad una velocità doppia rispetto a quella consentita in quel tratto: "Spero di non avere morti sulla coscienza". La magistratura ne ha ordinato il fermo

0

Spagna, treno deraglia vicino a Santiago de Compostel

[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_001036506-6d11a7f9-b01d-4966-9f08-92dd706c73d7.jpg]40
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_001036519-ac16db29-d598-4acf-b8fa-c4f47f678536.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_001036559-23277643-8af6-4c7b-b10a-d732e3d83e88.jpg]30
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_001036602-09e06518-6cdb-45de-b4f9-c4201980b61f.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_220404923-52ffaed7-871f-4dd8-9d93-a84e9f4fd50c.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_220404951-9f2e4402-0163-49ee-87ad-59ee907c0037.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_220404970-423eea68-07f8-4989-b31d-80b0c08cdd23.jpg]10
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_220853492-6fd5c44a-4cd5-4942-872f-ee7127bd0eca.jpg]10
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_220853559-0b1ba4c1-70bc-4c08-91e3-10ffc3fc24cf.jpg]10
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_222101034-5e638370-ed01-43ed-a44a-4174fd0e8244.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_222101072-d6a600b8-6d17-46b0-b5a8-92da77992dbd.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_230659029-f8989616-5362-4861-acd2-3e2ca64d2eae.jpg]20
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_230659058-40b705a2-cd5e-4e85-acf0-8ae5bcfd3b00.jpg]00
[img src=http://mezzogiorno.altervista.org/wp-content/flagallery/spagna-treno-deraglia-vicino-a-santiago-de-compostel/thumbs/thumbs_231343771-50d98dea-e969-4d32-8cbf-96580a785ba2.jpg]20

MADRID - Alla Farnesina non risulta la presenza di un gruppo di italiani sul treno deragliato vicino Santiago de Compostela, segnalata dalla stampa spagnola, ma fonti ufficiali locali danno per certa la presenza di un italiano tra i feriti. E’ il governo della Galizia ad affermarlo, citato dal quotidiano El Mundo: il delegato per la sanità nella giunta, Rocio Mosquera, ha detto che tra i feriti ci sono stranieri, anche se non ha saputo darne la nazionalità. “C’è almeno un italiano, sta bene ma viene tenuto in ospedale – ha aggiunto – e una coppia statunitense, lui sta bene e lei continua a essere ricoverata”. Secondo El Mundo, a bordo del convoglio c’era anche un gruppo di giovani italiani, la testata non aggiunge altri particolari, se non che le autorità galiziane si sono già messe in contatto con il governo italiano per localizzare le famiglie. Il macchinista del treno, attualmente in ospedale, è in stato di fermo.

Il bilancio della sciagura è di almeno 80 persone morte, fa sapere il ministero dell’Interno spagnolo, i feriti ricoverati in ospedale sono 95, di cui 36 in condizioni critiche, tra loro quattro bambini. Tutte le vittime sono state identificate.

Sulla presenza di un viaggiatore italiano a bordo del treno sono in corso verifiche da parte del ministero degli Esteri italiano. Fino a questo momento le autorità spagnole non hanno fornito una lista dei passeggeri. Sul posto, intanto, si sono recati l’ambasciatore Pietro Sebastiani e il nostro console onorario. Anche il premier Mariano Rajoy ha visitato il luogo dell’incidente e il re Juan Carlos ha sospeso tutte le sue attività in segno di lutto, ha riferito la casa reale. Rajoy ha annunciato tre giorni di lutto nazionale, mentre il governo regionale della Galizia ne ha dichiarati sette. Juan Carlos in serata dovrebbe recarsi in Galizia.

I messaggi di cordoglio. Giorgio Napolitano ha inviato a re Juan Carlos I un messaggio di condoglianze, in cui si legge che “l’Italia si stringe all’amica nazione spagnola con rinnovata, fraterna vicinanza e solidarietà. La prego, maestà, di farsi interprete di questi sinceri sentimenti di cordoglio presso le famiglie delle vittime e tutto il popolo spagnolo”.

Anche il papa ha espresso il suo cordoglio con un telegramma inviato all’arcivescovo di Santiago de Compostela, monsignor Julian Barrio Barrio, in cui si dice “profondamente addolorato” per il tragico incidente.

L’incidente è avvenuto ieri alle 20:42, quando il convoglio ad alta velocità Madrid-Ferrol si trovava alla biforcazione di A Grandeira, a poco più di tre chilometri da Santiago di Compostela, capitale della Galizia. Sei dei dieci vagoni sono usciti dai binari in curva e si sono rovesciati. Tre vetture hanno preso fuoco.

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com