Ultime Notizie
Ti trovi qui: Home » Ultime Notizie » Texas, i repubblicani votano contro l’aborto. Senatrice parla 13 ore in piedi per fermarli
Cerca la tua anima gemella
Texas, i repubblicani votano contro l’aborto. Senatrice parla 13 ore in piedi per fermarli

Texas, i repubblicani votano contro l’aborto. Senatrice parla 13 ore in piedi per fermarli

Saranno chiuse quasi tutte le strutture che praticano l’interruzione di gravidanza, limiti all’azione dei medici. Il progetto di legge approvato dal Senato a  maggioranza repubblicana ma i democratici contestano la validità del voto: avvenuto dopo mezzanotte a legislatura scaduta. L’impresa di Wendy Davis, che tenta l’ostruzionismo in scarpe da tennis. Proteste dentro e fuori dall’aula

Dallas- I senatori repubblicani del Texas hanno approvato nuove restrizioni all’aborto che prevedono la chiusura di quasi ogni clinica per l’interruzione di gravidanza nel secondo Stato più popoloso della nazione. In una votazione ancora molto controversa e contestata da centinaia di persone dentro e fuori il Senato di Austin, secondo l’Ap la Camera alta controllata dai repubblicani ha approvato il disegno di legge. E’ ancora però contestata la validità del voto: secondo molti giornalisti e i senatori democratici è avvenuto dopo la mezzanotte, il che lo renderebbe nullo perché ieri scadeva la legislatura del Texas. Ma secondo il vicegovernatore David Dewhurst la votazione è iniziata poco prima. Circolano prove cartacee e via web, diffuse dai democratici, che la data del voto sia stata cambiata in corsa (foto), o pure guarda album

La legge ha provocato un dibattito infiammato, di cui è stata protagonista la senatrice democratica Wendy Davis, impegnata in una maratonia oratoria di 13 ore per tentare di bloccare la votazione prima della mezzanotte. Indossando scarpe da tennis rosa e tentando di restare in piedi (le regole vogliono che chi parla non si possa sedere o appoggiare al banco o interrompersi per andare al bagno o mangiare), la Davis non è riuscita però a completare l’impresa: è stata bloccata da Dewhurst che ha deciso che era andata “fuori tema” a un certo punto del suo intervento. I democratici hanno fatto ricorso.

L’InfoPOINT SARDEGNA e l’InfoPOINT ARBATAX-TORTOLI’

About Marius_SEO

Scroll To Top
Contattaci

Hey, non siamo in giro, ma ci possiamo inviare un messaggio

Powered by WP Robot

shared on wplocker.com